SETTE – L’antologia – Il capolavoro è nato

Standard

Duecentosessanta pagine.
Rilegatura in brossura fresata.
Copertina con plastificazione lucida.
Carta all’interno da cento grammi.

Sette step, tante storie chiuse in un libro che, ve l’assicuro, è davvero stupendo.
Per la serie non tutto il male viene per cuocere e meglio pards che mais, dopo lunghe e penose sinfonie, possiamo finalmente scendere un velo pietroso sul tempo che ci è voluto e le ripetute comunicazioni di ritardo che potevano sembrare specchi per le pallottole.
Perché il risultato è davvero eccellente.

Siore e siore, fascisti e comunisti, tizi e cai, diavoli e acque sante… Ho l’onore di presentarvi:

SETTE – L’ANTOLOGIA

 

Image and video hosting by TinyPic

 

Image and video hosting by TinyPic

 

Image and video hosting by TinyPic

 

Image and video hosting by TinyPic

 

Image and video hosting by TinyPic

Non fate caso agli scorci di casa mia, sono il particolare meno importante. Fra pochi giorni questi libri saranno ordinabili praticamente in ogni sito online e in tutte le principali librerie fisiche, Feltrinelli e Mondadori in primis.

Grazie a tutti gli autori che hanno partecipato e ai miei luogotenenti che mi hanno supportato in questa esperienza lunga e soddisfacente.
Il lavoro è compiuto e acquistando una copia (ma anche di più, eh) del libro, contribuirete a coprire le spese sostenute dall’associazione e a finanziare le altre iniziative in corso e quelle che verranno, perché non abbiamo intenzione di fermarci qui, sapetelo (ma lo so che lo sapete).
Oltre a questo avrete in libreria un campione di narrativa speciale, unico, per come è stato concepito e sviluppato.
Una hola di merito va a Vlad, che ha curato la prefazione, ideatore del contest e primo, accanito sostenitore.

:appaluso: :appaluso: :appaluso: :appaluso: :appaluso: :appaluso: :appaluso:

P.S. Le sorprese non finiscono qui. Datemi il tempo di uscire a pisciare il cane e di farmi un piatto di pasta che torno, più duro e prepotente che mais.

:boss.gif:

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...